Meno male che c’è chi le ritira su!

Con grande piacere leggo che l’abbattuta Croce di vetta posta sulla Grignetta (Grigna meridionale) è stata rimessa in loco da ottimi volenterosi.

Chissà chi si prende la briga di abbattere questi simboli e perché lo fa anche se non ci vuole molto a immaginarlo. Forse vorrebbero far posto ai nuovi simboli che arrivano assieme ai barconi o forse i buonisti rossi (e non) hanno deciso che non bisogna offendere il credo di chi arriva nel nostro paese.

Fortunatamente in Grignetta i pinnacoli sono tanti, di difficile accesso e su ognuno c’è una croce, una madonnina o un simbolo che per l’alpinista credente o no rappresenta la vetta e la meta.

Torre_Lancia_Fungo
Torre, Lancia e Fungo
Punta Giulia
Punta Giulia
Sigaro Dones
Il Sigaro Dones
Annunci

Autore: gbal45

Aspirante blogger in attesa di capire cosa e perché scrivere

5 pensieri riguardo “Meno male che c’è chi le ritira su!”

  1. a volte penso che anche la noia possa portare a quello che è successo sulla Grigna, oppure (ancora peggio) il voler riprendere la bravata per poi condividerla con i propri amici. La religione credo c’entri veramente poco in questo caso

    Mi piace

  2. Marco, oddio tutto può essere ma in Grigna c’è talmente da far bravate tentando una delle innumerevoli vie più o meno toste che se uno vuole liberarsi dalla noia non ha che l’imbarazzo della scelta.

    Mi piace

  3. Dopo aver letto del quindicenne sorpreso ad appiccare un incendio boschivo ed alla motivazione, non mi stupisce che degli imbecilli godano, nell’abbattere dei simboli che hanno significati profondi ed importanti, per chi si spinge fin lassù a riflettere..se potessero credo che brucerebbero anche le montagne…

    Piace a 1 persona

    1. Ne sono sicuro anche io. Guarda quanta gioventù va a fare il foreign fighter…è tutto dire! Fortunatamente le montagne e la natura sono di gran lunga più possenti e longeve di noi ometti.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...